fbpx
IL RITRATTO OLTRE IL GENERE

Corso di e con Efrem Raimondi

Il ritratto oltre il genere. Questa la finalità del corso di Efrem Raimondi.
Affrontando sia le specificità espressive che tecniche con l’intenzione dichiarata di evidenziare i limiti dei cliché. E andare oltre. 

Per affrontare finalmente lo spazio pieno di una fotografia il cui soggetto è la figura umana.

Ripartendo non da zero, ma da uno: da sé stessi.

Il corso si sviluppa in 10 incontri di due ore l’uno tra teoria e tre sessioni pratiche insieme al docente.

Frequenza settimanale, dalle 20.00 alle 22.00

Prossima sessione: in programmazione

Un corso intenso ed emozionante dove attraverso lezioni teoriche e una serie di esercitazioni, Efrem Raimondi cercherà di spiegare ai partecipanti la sua personale visione del ritratto. Si scatta, ma… Editing e analisi del lavoro svolto.

Descrizione e struttura del corso

La sede del ritratto
OBIETTIVI PRINCIPALI
Al di la del genere

Il ritratto oltre il genere. Questa è la finalità del corso a cui Efrem Raimondi cercherà di sviluppare insieme ai partecipanti del corso.
Analizzandone specificità e cliché, si cercherà di focalizzare l’essenza del ritratto.

Manipolando l’impianto tecnico-pratico, il docente lo subordina al vero soggetto, cioè il linguaggio: come stessimo parlando di fotografia in senso assoluto, e non più, solo, di un genere appunto.

Tutte le scelte tecniche – luce, ottica, inquadratura, esposizione – sono finalizzate a definire la nostra cifra espressiva.

E per ultima, certo, la post produzione.

L’intento è quello di fare fotografia avendo come soggetto la figura umana.
Ripartendo non da zero, ma da uno: da sé stessi.

PROGRAMMA IN DETTAGLIO
l’autore coglie l’anima del soggetto? la fotogenia esiste?

Ecco alcune argomentazioni che saranno trattate durante il corso:
Presentazione del percorso didattico.
Presentazione del docente attraverso la visione di uno slideshow sul ritratto.
Le regole del ritratto.
Presentazione degli allievi e veloce lettura dei portfoli. Analisi delle aspettative.

SHOOTING 1:
Prima esercitazione sul ritratto.
Gli allievi si misurano col set e col soggetto esattamente per quello che sono al momento.
Durante il percorso il docente interverrà solo nelle circostanze fortemente contraddittorie o in quelle che possono evidenziare gli elementi negativi o non utili al fine della realizzazione di un ritratto.
SHOOTING 2:
Seconda fase del percorso sul set. Stessa fotocamera, stesso tutto.
Fotocamera in mano si scatta al compagno/gna.

Rapporto fotografia – ritratto: superamento del genere.
Cliché:
– il soggetto chi è?
– la fotogenia.
Gli elementi del ritratto:
– lo sguardo,
– le mani,
– l’ambiente.

Le ottiche: ce n’è una ideale? Sfuocatura e profondità di campo.

Visione e discussione delle foto realizzate durante le due esercitazioni.

La luce: rapporto quantità – qualità.
La luce:
– artificiale continua,
– flash,
– ambiente,
– mista.
L’esposizione, elemento espressivo determinante. Negativo e file: relazione con l’esposizione. Determinazione dell’esposizione.
SHOOTING 2:
Seconda esercitazione sul ritratto.
esporre in funzione della luce usata e dell’intento fotografico.

Lo sguardo in macchina. Il formato.
Il taglio – crop.

Dinamismo del ritratto:
– il posato,
– la sequenza.

SHOOTING 3:
Terza esercitazione sul ritratto.
esercitazione sui due percorsi.

Visione e discussione delle foto realizzate durante l’esercitazione.

Elementi di postproduzione. Varie ed eventuali

Scheda tecnica corso

Corso di e con Efrem Raimondi

Giorno di frequenza: Martedì

Orario: dalle 20.00 alle 22.00 ca.

Max. partecipanti: 12

Fine corso:

Disponibilità posti: contattare segreteria

Requisiti:
– conoscenza base della tecnica fotografica,
– una fotocamera reflex digitale,
– un computer portatile se disponibile,
– una chiavetta USB per caricamento file,
– Una cartella contenente max 10 immagini di ritratto/figura.
In alternativa selezione di 10/20 immagini max. Formato cartaceo o digitale.

Titolo riconosciuto:
Certificato di frequenza firmato da Efrem Raimondi

Sede: c/o via Carlo Farini, 60 a Milano

Costo totale del corso:   410 €  IVA esclusa

Iscrizione:
Per iscriversi a questo corso è necessario confermarlo con un acconto di 150 euro, il saldo entro il primo giorno di corso o direttamente alla prima lezione. Possibilità di versare la quote in due trance. Oltre all’acconto per fermare il posto, metà del rimanente entro il primo giorno di corso (o direttamente alla prima lezione) e il rimanente entro il 5 marzo.

Per ulteriori informazioni scrivere a:
info@bottegaimmagine.it

Docente EFREM RAIMONDI
Efrem Raimondi nasce a Legnano il 16 agosto 1958.
Il suo lavoro spazia tra “l’allucinazione” delle polaroid e la “falsa verità” del grande formato senza privilegi per luoghi, persone e oggetti.
Dal 2017 insegna Fotografia presso Raffles Milano.
Negli ultimi anni è invitato a presentare il suo lavoro in istituzioni publiche e private tra cui La Triennale di Milano, 2015 (La fotografia non esiste) e il MAXXI di Roma, 2017 (Presente imperfetto).
Ha esposto il suo lavoro in spazi pubblici e privati tra cui: La Triennale di Milano, Centro della Fotografia d’Autore di Bibbiena, Il Diaframma, Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Museo Internazionale e Biblioteca della Musica, Accademia Carrara Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, SUPERNOVA Gallery,BDC28.
Il suo lavoro è stato pubblicato in diverse riviste tra cui: PM, GQ It, GQ America, Vanity Fair, Rolling Stone It, Capital, Stern, Il Fotografo, Abitare, INTERNI Magazine, NOVA, Vogue Pelle, Domus, GAP.
Ha collaborato con diverse aziende tra cui: Trussardi, IBM Italia, Prada, Campeggi srl, Flexform, Cassina, Casas, Baleri Italia, Ogelvy and Mother.
È stato membro dell’Hasselblad Master Jury.
Membro del Direttivo AFIP International.
Quest’anno ha curato lo Spazio OFF del festival internazionale PSPF – Perugia Social Photo Fest – presentando una mostra con 11 autrici.

Web site: www.efremraimondi.it
Blog: http://blog.efremraimondi.it